giovedì 25 marzo 2010

Come tenere in ordine gli spartiti




Quante volte ci capita di andare in dei siti che offrono degli spartiti gratuiti e allora ci ritroviamo a stampare quantità e quantità di materiale, fino a ritrovarci ad avere fogli spazi, fogli che si sono mischiati, pagine non numerate ecc.. insomma in poche parole, ci troviamo in mezzo a tanta confusione.

Perciò le operazioni da fare per tenere in ordine gli spartiti sono. Prendere una matita e numerare tutte le pagine che stampiamo che non sono numerate. Ogni brano completo che abbiamo stampato, lo mettiamo da parte, in modo tale da non confonderlo con quelli che poi stamperemo.

Sembrano delle cavolate ma molti si dimenticano di fare queste semplici cose e si ritrovano nel caos più totale.

Infine, quando gli spartito sono completi, è bene inserirli in delle cartellette trasperenti in modo tale da poter vedere per ogni pagina due pagine, fronte e retro (proprio come fosse un libro). Ed il gioco è fatto!

2 commenti:

  1. Non è più semplice usare la prima pagina per scrivere ad esempio l'indice e poi mettere i due fogli uno a fianco all'altro così da non dover girare pagina mentre si suona? Ciao e complimenti per le spiegazioni sempre dettagliate.

    RispondiElimina
  2. Ciao Ugo! l' idea dell' indice è davvero interessante! Tuttavia se lo spartito contiene più di 2 pagine..? eheh

    A presto!

    RispondiElimina