giovedì 25 marzo 2010

Lo studio segmentato al pianoforte



Uno dei metodi di studio più consigliati è quello dello studio segmentato. Questo tipo di studio infatti aiuta a risparmiare molto tempo, c'è addirittura chi dice di riuscire a velocizzare lo studio di 100 volte! A me personalmente, questo numero mi sembra molto elevato però penso che riesce a velocizzare lo studio di almeno 3-4 volte.

In che cosa consiste questo tipo di studio?

Consiste nel sezionare alcune parti del brano e studiarle da parte. Per esempio puoi prendere una battuta e scomporla. Scomporla vuol dire suonarla al contrario, suonare solo alcune parti di quelle battuta, suonare i passaggi, trovare la diteggiatura migliore, ripetere i passaggi e trovare i punti di aggancio, così proprio com'è spiegato nel video.

Lo studio segmentato è davvero utile per poter affrontare le sezioni difficili di un brano. Senza di questo, è quasi impossibile risolvere quelle battute complesse che solo al vederle ci spaventano.

Ti consiglio vivamente di provarlo e sperimentarlo. Ti troverai sicuramente benissimo!


Nessun commento:

Posta un commento